Ritrova la salute con Atlantotec

venerdì 28 novembre 2014

ATTENZIONE: L’Aifa (Agenzia del Farmaco) blocca due lotti del vaccino Fluad: segnalati tre casi di morti sospette


Aifa blocca due lotti del vaccino Fluad: segnalati tre casi di morti sospette

zzzStop alla vendita di due lotti del vaccino antinfluenzale Fluad prodotto dalla Novartis. L’appello dell’Agenzia del Farmaco ai pazienti: “Contattare il medico per la valutazione di un’alternativa vaccinale”.


L’Agenzia del Farmaco (Aifa) ha bloccato la vendita di due lotti del vaccino antinfluenzale Fluad prodotto dalla casa farmaceutica Novartis dopo il decesso di tre persone alle quali era appena stato somministrato. Un altro paziente che aveva fatto il vaccino, invece, si è sentito male. I due lotti del vaccino antinfluenzale Fluad sottoposti a divieto sono il 142701 e il 143301. L’Agenzia del Farmaco ha dunque invitato i pazienti in possesso di confezioni del vaccino Fluad a verificare sulla confezione il numero di lotto e, se corrispondente a uno di quelli per i quali è stato disposto il divieto di utilizzo, a contattare il proprio medico per la valutazione di un’alternativa vaccinale. L’Aifa ha anche specificato che i tre decessi si sono verificati entro le 48 ore dalla somministrazione delle dosi del vaccino.

Vaccini antinfluenzali, il comunicato dell’Aifa

“A seguito delle segnalazioni di quattro eventi avversi gravi o fatali, verificatisi in concomitanza temporale con la somministrazione di dosi provenienti dai due lotti 142701 e 143301 del vaccino antinfluenzale Fluad della Novartis Vaccines and Diagnostics Srl, l’Agenzia italiana del farmaco ha disposto, a titolo esclusivamente cautelativo, il divieto di utilizzo di tali lotti”, è quanto si legge nella nota dell’Aifa. Il tutto “in attesa di disporre degli elementi necessari, tra i quali l’esito degli accertamenti sui campioni già prelevati, per valutare un eventuale nesso di causalità con la somministrazione delle dosi dei due lotti del vaccino”. L’Aifa, riporta dunque un comunicato, “invita i pazienti che abbiano in casa confezioni del vaccino Fluad a verificare sulla confezione il numero di lotto e, se corrispondente a uno di quelli per i quali è stato disposto il divieto di utilizzo, a contattare il proprio medico per la valutazione di un’alternativa vaccinale. L’Agenzia specifica inoltre che i 3 eventi a esito fatale hanno avuto esordio entro le 48 ore dalla somministrazione delle dosi dei due lotti del vaccino”.
FONTE
Se questo articolo, e più in generale, l'intero blog è di tuo gradimento, aiutaci a DIVULGARE....CLICCA MI PIACE E CONDIVIDI SU FACEBOOK!

Nessun commento:

Posta un commento